eBanking e Sicurezza

EFG si impegna quotidianamente ad offrirti una user-experience online sicura, tutelando le tue informazioni e fornendo un ambiente protetto in cui operare. In uno scenario tecnologico in continua evoluzione, collaboriamo con te per proteggere la tua operatività online.

Cosa facciamo per proteggerti

I nostri professionisti IT lavorano costantemente per stare al passo con le minacce online, sfruttando le tecnologie più avanzate e i protocolli più evoluti per proteggere i tuoi dati e le tue risorse finanziarie. Inoltre, adottiamo una serie di misure di sicurezza:

  • Privacy

    Le tue informazioni personali e finanziarie sono archiviate in modo sicuro e tutte le comunicazioni con la piattaforma di e-Banking sono crittografate utilizzando algoritmi all'avanguardia a 128 bit SSL.

  • Certificati digitali

    La piattaforma di e-Banking utilizza certificati EV (convalida estesa) per garantire ai visitatori massimi livelli di affidabilità e autenticità del dominio web EFG.

  • Strong Authentication (verifica dell’identità)

    La piattaforma di e-Banking richiede due livelli di autenticazione per fornire l'accesso al tuo conto e per confermare le tue transazioni:

    • Le tue credenziali: nome utente e password;
    • Una password “usa e getta“ generata elettronicamente per accedere ai tuoi dati riservati e confermare le principali operazioni online.
  • Blocco dell’account e time-out della sessione

    Per proteggere i tuoi accessi è previsto il blocco dell’account in caso di password errata (o codice token) inserita per quattro volte consecutive. Inoltre, verrai automaticamente disconnesso dalla sessione di e-Banking dopo 20 minuti di inattività, per impedire a chiunque di accedere al tuo account qualora lasciassi il tuo computer incustodito.

Cosa puoi fare per proteggerti

Ci sono diversi accorgimenti che puoi seguire per proteggere i tuoi dati e migliorare la tua user-experience online.

  • Identità del sito web

    È frequente ricevere e-mail, sms o contatti tramite social network che chiedono di accedere tramite link al proprio conto bancario online e, ad esempio, reimpostare la password o aggiornare i dati della tua carta di credito. Di solito non è difficile accorgersi che si tratta di tentativi di truffa. Tuttavia, i siti Web malevoli spesso assomigliano esattamente alle loro controparti legittime riuscendo a trarre in inganno gli utenti.

    Per questo motivo, non utilizzare mai alcun link per accedere al tuo e-Banking, ma digita manualmente l'indirizzo https://it.efgbank.com (o direttamente it.efgbank.com) nel tuo browser e, per massima sicurezza, verifica la presenza del certificato nell’area riservata (lucchetto chiuso, indirizzo evidenziato in verde, ecc. in base al browser utilizzato).

  • Antivirus

    I software dannosi possono infettare il computer in molti modi. Possono trovarsi in allegati e-mail o chiavette USB, possono nascondersi in programmi genuini oppure puoi semplicemente essere infettato aprendo una pagina web nel tuo browser.

    Un software antivirus può fornire protezione ma è fondamentale aggiornarlo periodicamente e configurarlo per eseguire scansioni del computer su base regolare.

  • Anti-SpyWare

    Gli spyware sono particolari tipologie di software che registrano informazioni sul tuo “comportamento” online per ottenere informazioni personali come dati anagrafici, password e numeri di carta di credito. Nella maggior parte dei casi vengono scaricati e installati all'insaputa dell'utente all’interno di software genuini. Poiché lo spyware si comporta in modo diverso dai virus, molti antivirus non sono efficaci nel rilevarli. Ti suggeriamo quindi di installare specifici software anti-spyware.

  • Email o allegati sospetti

    Le e-mail, ma anche sms, Social Network, servizi di Instant Messaging, finte PEC e Call Center, sono mezzi comuni per eseguire truffe o propagare virus. Devi sempre prestare attenzione quando ricevi un contatto sospetto e, in caso di dubbi, evitare di aprire qualsiasi link, scaricare allegati o comunicare i tuoi codici identificativi o informazioni sui tuoi strumenti di pagamento. Ti suggeriamo inoltre prudenza anche quando ricevi email o contatti da persone che conosci, poiché è facile falsificare il mittente di un indirizzo in un'e-mail o un account digitale.

  • Aggiornamenti di sicurezza

    Mentre i virus sono sviluppati intenzionalmente per attività dannose, le vulnerabilità del software e i bug sono difetti di produzione involontari potenzialmente presenti in un'applicazione o in un sistema operativo. Proprio come i virus, tali vulnerabilità potrebbero consentire l’accesso ai tuoi dati da parte di frodatori. Ecco perché è fondamentale mantenere aggiornati il sistema operativo e le applicazioni installando le patch e gli aggiornamenti di sicurezza. Molti sistemi e applicazioni offrono una funzione di aggiornamento automatico ed è generalmente consigliabile abilitarla.

  • Account

    La maggior parte delle attività quotidiane eseguite su un computer (navigazione, esecuzione di programmi o applicazioni) non richiede privilegi di amministratore e può essere eseguita in sicurezza con un account "standard" con privilegi limitati. Inoltre, l'impatto di un virus o malware è generalmente molto più elevato se eseguito da un account amministrativo perché potrebbe interessare tutti gli utenti del sistema. Per questo motivo, ti consigliamo di utilizzare un account standard e accedere come amministratore solo quando è necessario (ad esempio per installare un nuovo programma).

  • Reti wireless sicure

    Le reti wireless possono costituire una via d’accesso alle tue comunicazioni o ai dati presenti nel tuo device. Non utilizzare mai un punto di accesso "aperto" e ti suggeriamo di non utilizzare mai un'autenticazione/crittografia debole come WEP che può essere facilmente interrotta in pochi minuti. Dovresti usare un algoritmo più robusto, come WPA2, con un codice di accesso molto complesso. Puoi fare riferimento al fornitore dell'apparecchiatura wireless per istruzioni su come abilitare WPA2.

  • Sessione sicura e disconnessione

    I browser Internet spesso archiviano i dati relativi alle tue sessioni. Per ridurre al minimo possibili accessi non autorizzati, è necessario attivare una nuova finestra del browser per ogni sessione di e-Banking e chiudere tutte le altre pagine Web mentre si è connessi al proprio account. Dovresti anche evitare di accedere al tuo account da luoghi pubblici (internet café, aereoporti, stazioni, hotel) in quanto non avrai il controllo su quali informazioni vengono archiviate e in quale modalità. Per terminare correttamente la sessione usa il pulsante “logout” prima di chiudere il browser. Ricordati anche di cancellare frequentemente la cache del tuo browser e di disabilita il salvataggio automatico delle password dai tuoi device.

  • Sicurezza Digitale

    Ti forniamo inoltre una serie di consigli pratici per mettere in sicurezza i tuoi dati personali, le tue transazioni e i tuoi strumenti di pagamento:

    • Non utilizzare numeri di telefono, indirizzi o altre informazioni personali come password. Sono i primi elementi che i frodatori usano per cercare di impossessarsi del tuo account;
    • Per creare la tua password utilizza una combinazione di almeno 8 numeri e caratteri speciali evitando informazioni riconducibili ai propri dati anagrafici quali nome/cognome e data di nascita;
    • Utilizza una e-mail diversa per ambito di utilizzo (ad esempio, per i Conti Bancari, per il lavoro, per uso privato);
    • Abilita il servizio sms o e-mail per accorgerti subito di eventuali movimenti sospetti;
    • Mantieni i tuoi contatti aggiornati, sarà più facile ricevere i nostri messaggi e le nostre comunicazioni via sms/email/indirizzo di residenza;
    • Controlla gli estratti conto e i movimenti della tua carta frequentemente, facendo attenzione soprattutto ai movimenti di importo limitato, legati spesso a tentativi di truffa passando più facilmente inosservati.
    • Conserva in maniera prudente i tuoi codici di accesso e i dati della tua Carta di Credito, sono i primi elementi utilizzati per perpetrare tentativi di truffa;
    • Evita di inviare a terzi fotografie dei tuoi assegni (compilati o in bianco) o della tua Carta di Credito. È rischioso anche salvarle sul tuo Smartphone perché possono costituire la base per la contraffazione dei tuoi strumenti di pagamento;
    • Rendi illeggibili o cancella le informazioni dei tuoi devices prima di sostituirli o smaltirli. Per gli smartphone puoi ripristinare le informazioni di fabbrica tramite la funzione “reset”;
    • Installa sul tuo device solo applicazioni dagli Store ufficiali e configura le impostazioni di privacy per condividere la quantità minima di informazioni;
    • Non condividere troppe informazioni personali sui Social Network, attiva il massimo livello di privacy a garanzia dei tuoi dati personali e non accettare richieste di amicizia da persone che non conosci. 

Contatti

Se hai bisogno di aiuto, assistenza o maggiori informazioni contatta il tuo consulente finanziario o scrivi una mail all’indirizzo Area Clienti.