Trasparenza

In questa sezione è possibile consultare i principali documenti di carattere informativo previsti dalla normativa sulla trasparenza. Nello specifico, si tratta di:

  • Fogli Informativi – contengono informazioni sulla banca, sulle caratteristiche dei servizi, sulle condizioni economiche dei servizi e delle operazioni connesse
  • Guide – sono redatte da Banca d'Italia e contengono informazioni sui vari servizi bancari
  • Documento informativo sulle spese – fornisce informazioni sulle spese per l’uso dei servizi collegati al conto di pagamento

Si riportano di seguito i Fogli Informativi, i Documenti informativi sulle spese e le Guide relative ai servizi bancari offerti da EFG Bank (Luxembourg) S.A. Succursale Italiana (cliccare sui documenti per visualizzarli o per scaricarli):

I Fogli Informativi e le Guide presenti in questa sezione sono in formato scaricabile e stampabile e sono a disposizione del Cliente anche nelle sedi della Succursale.

Per qualunque informazione, il Cliente può fare riferimento al Private Banker di riferimento o può contattare il Servizio Clienti.

Politica adottata dalla Banca in materia di trasparenza dei gestori attivi

Ai sensi dell’art. 124-quinquies del TUF (“Politica di impegno”), gli investitori istituzionali e i gestori di attivi adottano e comunicano al pubblico una politica che descriva le modalità con cui integrano l’impegno in qualità di azionisti nella loro strategia di investimento.
Per prendere visione della politica adottata dalla Banca, è possibile fare riferimento al documento Politica adottata dalla Banca in materia di trasparenza dei gestori attivi

Novità introdotte dalla normativa europea in tema di default

Il 1° Gennaio 2021 è entrato in vigore il nuovo Regolamento (UE) N. 575/2013 in materia di classificazione delle controparti inadempienti rispetto ad una obbligazione verso la Banca (il cd. default).
La nuova disciplina prevede l’applicazione di criteri più restrittivi rispetto a quelli sino ad ora adottati, con l’obiettivo di armonizzare la regolamentazione tra i diversi paesi dell’unione europea.
Per prendere visione delle principali novità normative, è possibile fare riferimento al documento Novità introdotte dalla normativa europea in tema di default.